BAITA ALPINI

Oggi 05/03/2019 il Giudice del Tribunale di Vicenza ha respinto la nostra richiesta di reintegro del possesso della sede. Ci sentiamo amareggiati perchè ci riteniamo defraudati del lavoro e del sacrificio svolti dagli Alpini di Monteviale per costruire la sede.

L’attuale Sindaco e Amministrazione Comunale, hanno ottenuto questa sentenza grazie ad una lunga inadempienza comunale relativamente alla mancata esecuzione della delibera n° 30 del 14/06/1994 che disponeva la stipula del comodato d’uso. Restiamo in attesa dell’udienza di merito che si terrà il 17 dicembre di quest’anno.

Siamo ancor più amareggiati e delusi per il trattamento subito dopo tanti anni di lavoro e impegno in ogni occasione a servizio della comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.